NATALIDEA E GIZMARK 2.2.

I TRALLALERO DEI CANTERINI GENOVESI DOMANI SERA A NATALIDEA

NELLA SECONDA E ULTIMA GIORNATA DI GIZMARK LE LEZIONI DI PYTHON

Appuntamento doppio in Fiera a Genova anche per domani, domenica 10 dicembre, con Natalidea, la rassegna di regali e atmosfere delle feste in programma fino a domenica 17 dicembre e Gizmark, Salone professionale dell’elettronica, al suo secondo e ultimo giorno.

La serata di domenica a Natalidea è targata “A Compagna”, all’insegna della tradizione genovese. Sul palco di Family Fun saliranno alle 21 alcune squadre di trallalero che si esibiranno nel più classico repertorio dei canterini. Per tutta la giornata esibizioni di danza e fitness, alle 17, per il divertimento dei più piccoli lo spettacolo di “Mago Luciò. Nel “Laboratorio dei folletti” alle 11 “Il Riciclalbero” per comporre decorazioni natalizie con materiali di recupero, alle 15 “Tutti giù per terra” con il clown Francesca, alle 17 “Creiamo il Natale” con Facciamo Festa Genova.

A Natalidea sono presenti oltre 100 espositori dei settori più vari: abbigliamento, pelletteria, beauty e benessere, artigianato, stampe della vecchia Genova, decorazioni natalizie, gioielli e bijoux e poi arredo e complementi, caschi per moto e scooter, camper super-confortevoli e auto, anche con formule di noleggio a lungo termine. Tutta da gustare la parte eno-gastronomica della rassegna, da sempre una delle più frequentate, con le specialità regionali italiane dolci e salate – dal pandolce genovese ai pistacchi di Bronte, dalla mozzarella di bufala ai cannoli, perfetti per le tavole delle feste. Per uno spuntino veloce o una sfiziosa sosta a tavola ci saranno i piatti della cucina romagnola, la vera pizza napoletana, le focacce e i sapori di Liguria, la spianata bolognese

Prosegue a Natalidea, “Genova sotto la neve” la mostra che racchiude in 26 scatti d’epoca – dal 1893 al 1926 -  provenienti dall’Archivio Fotografico del Comune di Genova, alcuni degli scorci più suggestivi della città imbiancata.

Orari di apertura

Natalidea è aperta fino a domenica 17 dicembre con i seguenti orari: sabato e nei giorni festivi dalle 10 alle 22, da lunedì 11 a giovedì 14 dalle 15.30 alle 21.00; venerdì 15 dalle 15.30 alle 22.00. Domenica 17 dicembre la chiusura è anticipata alle 20. 

L’ingresso è gratuito, parcheggio all’interno del quartiere fieristico, tariffa unica 5 Euro.

Si consiglia l’uso dei mezzi pubblici: collegamento Amt, linea 10/, tra la stazione Brignole e piazzale Kennedy, attivo negli orari di apertura della manifestazione. Trenino gratuitotra l’ingresso del quartiere fieristico e il padiglione Jean Nouvel.

Info e programmi: www.natalidea.it e fbNatalidea

____________________________________________________________

Gizmark 2.2

In collaborazione con il prof. Armando Tacchella, docente di Sistemi di Elaborazione delle Informazioni della Scuola Politecnica dell’Università degli Studi di Genova – Dibris, nella seconda e ultima giornata di Gizmark 2.2 - un’occasione imprescindibile per gli acquisti natalizi hi-tech e per fare il punto sull’aggiornamento nel settore dell’elettronica -   si svolgerà un corso di Python, un linguaggio di programmazione ad alto livello, comodo, ma anche semplice da usare e imparare. Sintassi pulita e snella, costrutti chiari e non ambigui. I blocchi logici vengono costruiti allineando le righe allo stesso modo, incrementando la leggibilità e l’uniformità del codice anche se vi lavorano diversi autori. Python garantisce lo sviluppo rapido e divertente di diverse applicazioni; dal desktop al web, passando dallo sviluppo di videogiochi e dallo scripting di sistema. Iscrizioni on line.

A Gizmark sono presenti 150 espositori con migliaia di articoli di informatica, telefonia, tablet, home theatre, accessori per console e videogiochi, audio car, navigatori, piccoli elettrodomestici, illuminazione, materiali di consumo per la casa, lo studio e il lavoro, ricambi, minuteria e prodotti per l’hobbistica e il fai da te. Accanto all’area espositiva uno spazio Gaming con numerose postazioni per il pubblico, dove provare gli ultimi videogames insieme a ASD Electronics Sport Chaos di Empoli e cimentarsi con Brainsim Formula, un simulatore dinamico - nato dall’esperienza di ARC-Team Engineering e dalla collaborazione con il dipartimento di Biomedicina dell’Università di Salerno - che rende possibile, divertente e straordinariamente coinvolgente, guidare un bolide di Formula 1. Grande spazio è dedicato alle associazioni, alle scuole e a realtà non commerciali che mostrano e insegnano, divertendo, progetti e manufatti che possono trovare impiego nel quotidiano. In questo ambito si sviluppa la partecipazione dell’Istituto Giorgi – Majorana che presenterà, con alcuni studenti, progetti realizzati in laboratorio. 

Per il secondo anno consecutivo è presente il Genoa Makers Village, il laboratorio-officina dedicato alla creatività tecnologica finalizzata all’innovazione, animato da un gruppo di “smanettoni digitali” dove troverà spazio l’artigianato tecnologico, dalla progettazione sino al manufatto finale.

Orari di apertura, biglietti e info

Orari di apertura: domenica 10 dicembre dalle 9.00 alle 18:00.

Biglietti: intero 9 Euro, ridotto 7 Euro, valido 2 giorni 15 Euro. I biglietti sono acquistabili on line sul sito www.studiofulcro.com o direttamente nelle biglietterie all’interno del padiglione a partire dalle ore 8.

Info: www.studiofulcro.com

/ :

Su questo sito utilizziamo cookie tecnici e, previo tuo consenso, cookie di profilazione, nostri e di terze parti. Cliccando in un punto qualsiasi dello schermo, effettuando un’azione di scroll o chiudendo questo banner, invece, presti il consenso all’uso di tutti i cookie.politica sulla privacy.

EU Cookie Directive Module Information